La serie MODULine comprende tutto il programma delle macchine etichettatrici lineari completamente automatiche, concepite come un sistema modulare ed assemblate sulle specifiche esigenze del progetto del Cliente.

Tutti gli elementi che compongono questa serie di macchine, sfruttano una progettazione tridimensionale particolarmente accurata ed impiegano materiali e componentistica di alta qualità.

Si utilizza infatti materiale di primarie aziende internazionali, facilmente reperibile sui mercati di tutto il mondo, questo per consentire agli utilizzatori di poter intervenire anche direttamente grazie ad un progetto estremamente semplice e funzionale.

La nostra filosofia progettuale e costruttiva, consente di trattare contenitori sagomati o cilindrici, con applicazione di etichette fronte e retro, etichette avvolgenti, etichette Top, Bottom o Sticker promozionali.

L'etichettatrice lineare MODULine si basa su moduli standard quali:

  • Basamento in acciaio, di tre diverse dimensioni standard o realizzato su specifico progetto, in relazione agli elementi da assemblare.
  • Nastro trasportatore di diverse lunghezze e diverse sezioni, tipo Table-Top a a cinghia, sempre con motorizzazione indipendente.
  • Controtappeto superiore da  1300 o 2100 mm, con motorizzazione indipendente.
  • Gruppi d’etichettatura della serie Proper-1 e Proper-2.
  • Diverse soluzioni per la spaziatura dei contenitori in ingresso, con pistone pneumatico, rullo laterale, cinghie laterali  o coclea selezionatrice, in relazione  al contenitore da etichettare ed alla velocità richiesta.
  • Centratura contenitori con sistema a catene contrapposte, cinghie contrapposte o con eccentrici.
  • Lisciatura etichette con rulli in gomma spugna o spatole, in base alla combinazione contenitore/etichette o con eccentrici e pressori a formato.
  • Applicazione di etichetta avvolgente tramite rotolatore e controspugna di pressione, o con modulo a 3 rulli contrapposti.
  • Diverse soluzioni per il controllo presenza etichette, con sensori ottici e telecamere HD mentre per lo scarto è possibile optare per un pratico sistema push di tipo pneumatico o per un più performate sistema multisegmenti progressivo.
  • Possibilità di stampa sul flacone o sull’etichetta, con gruppi del tipo Hot-Foil a trasferimento termico, Ink-Jet o Laser.