Progettato e realizzato espressamente per rispondere a tutte le attuali richieste di mercato; in grado di lavorare con tutti i tipi di materiali oggi utilizzati per la produzione di etichette e con liner di supporto, sia in materiale cartaceo che plastico, con spessori anche estremamente sottili.

Azionato da due servo motori, in comunicazione BUS, sul gruppo di traino e sul riavvolgitore. Grande coppia, dinamismo elevato, prestazioni superiori ed estrema fruibilità in quanto estremamente versatile nelle sue utilizzazioni ed applicazioni industriali.

Il gruppo di traino, identico per tutta la serie Proper, consente un eccellente precisione di  posizionamento etichetta sul prodotto.

Elettronica separata collocata in apposita cassetta. L’operatore ha a disposizione il display di interfaccia per la programmazione delle funzionalità direttamente sul gruppo d’etichettatura.

Livelli di programmazione utente definiti e protetti attraverso password.

In dotazione ed in posizione fissa sul sistema di etichettatura, un sensore etichette ottico a forcella. A richiesta, in aggiunta, sensore supplementare di lettura per etichette trasparenti o con caratteristiche particolari.

Due tipologie di braccio staccatore: con lama oscillante per l’integrazione su macchine o linee esistenti, oppure con braccio allungato e sagoma a cuneo per l’integrazione su macchine rotative a giostra.

Con una velocità di 75 metri/minuto e 3 diversi passaggi carta (100-170-240 mm) il Proper-2 è l’etichettatrice versatile per esigenze produttive medio/alte in tutti i settori del packaging.